Foto_presanellap_home p_home

Cima PRESANELLA
Salita per la via normale


ITINERARIO

Salita per la via "normale", ossia quella che sale dal versante del rif. Segantini (2.373 mt).

Dalla val Rendena, percorrere la carrozzabile per il rif. Segantini finchè consentito, dopodichè proseguire a piedi. Salita molto remunerativa con splendido panorama sulle dolomiti di Brenta.

Il mattino seguente partire di buon ora imboccando il sentiero in direzione della visibile bocchetta di Monte Nero (voltarsi verso le 6,30 del mattino perchè la visione sul vicino Brenta è MOZZAFIATO!), oltrepassata la quale si scende ripidamente (attenzione: scale e qualche passaggio esposto NON assicurato!) sulla vedretta di Nardis per raggiungere, dopo ripida e faticosa salita, il bivacco Orobica (3.382 mt.) e di lì, in breve e su facile nevaio, alla cima (3.558 mt.).

Panorama grandioso!


Considerata l'altitudine si raccomanda di prestare particolare attenzione alle previsioni del tempo

Occorre considerare all'incirca 2 ore di cammino il primo giorno e 6 ore il secondo facendo tappa nei rifugi/bivacchi sotto indicati.




RIFUGI

rif. SEGANTINI mt 2.373
accessibile dalla val Rendena
2 h dal parcheggio

BIVACCHI

Biv. Orobica mt. 3.382
Poco sotto la cima della Presanella
9 posti letto
coperte disponibili
Riepilogo punti d'appoggio
Tipologia Altitudine Posti letto
Segantinirifugio2.373 mt.70
Orobicabivacco3.382 mt.9
Ultima modifica: 01/01/1970
Sono le ore10:01:40 del giorno29/10/2020