p_home p_home

Gruppo del CATINACCIO
p.so Principe e p.so Scalette


ITINERARIO

Percorso molto lungo, vario e in alcuni tratti di carattere alpinistico. Partenza dal rif. Gardeccia (1.960) raggiungibile in "taxi!!!" o con comodo sentiero dalla funivia del Ciampedie (Vigo) o dalle seggiovie di Pera.

Imboccare il sentiero che prota al rif. Vajolet - 2.243 mt. (seguire il fiume di gente) e da lì proseguire poi in direzione rif. Passo Principe (2.601 mt.). Prendere a destra in direzione della sella d'Antermoia - mt. 2.900 (possibilità di salire la cima per la ferrata d'Antermoia) e quindi scendere in direzione del bellissimo rif. Antermoia (2.490 mt.).

Dal rif. Antermoia, per il sentiero 583 salita al passo delle Scalette - mt. 2.600 (si attraversa un bellissimo anfiteatro glaciale), quindi ripida discesa (qualche punto attrezzato) verso il rif. Gardeccia (attenzione in caso di pioggia)

Si raccomanda di consultare sempre le previsioni del tempo e di non mettersi in marcia in condizioni di tempo incerto.

Suggerisco di compiere l'esursione in 2 giorni considerando all'incirca 4 ore di cammino il primo giorno e 3 il secondo facendo tappa nei rifugi sotto indicati.




RIFUGI

rif. GARDECCIA mt 1.960
accesso da Pera (servizio taxi) o dal Ciampedie tramite comodo sentiero
rif. VAJOLET mt 2.243
accesso da rif. Gardeccia (affollatissimo)
rif. p.so PRINCIPE mt 2.601
accesso dal rif. Vajolet o dalla val di Tires rif. Bergamo
rif. ANTERMOIA mt 2.490
accesso da val Duron e val d' Udai per lungo sentiero

BIVACCHI

nessuno
Riepilogo punti d'appoggio
Tipologia Altitudine Posti letto
Gardecciarifugio1.960 mt.60
Vajoletrifugio2.243 mt.110
Principerifugio2.601 mt.30
Antermoiarifugio2.490 mt.50
Ultima modifica: 01/01/1970
Sono le ore10:14:02 del giorno29/10/2020